STREET BOULDER CONTEST 2017

STREET BOULDER CONTEST 2017


Domenica 2 luglio 2017 la città di Campobasso si è rivista protagonista, per la quinta volta consecutiva, della manifestazione sportiva Street Boulder Contest, che noi soci dell’ASD Orizzonti Verticali organizziamo spinti sempre dalla grande passione per le discipline sportive che si praticano all’aperto e dal forte desiderio di riuscire ad animare, a modo nostro, un importante centro storico come quello della città di Campobasso.
Viste le previsioni meteo decisamente rovinose, per questa edizione abbiamo deciso di disputare le finali nella nostra palestra di arrampicata e di proseguire lì con le premiazioni e con i festeggiamenti finali. In realtà sulla città di Campobasso è scesa soltanto qualche debole goccia di pioggia e tutti i partecipanti hanno trascorso una piacevole giornata nel tentativo di risolvere i 35 problemi articolati lungo le vie della città.
Cinque atleti per le categorie femminile e maschile hanno affrontato i tecnici ed atletici boulder finali, mirabilmente pensati dal tracciatore nazionale FASI Enrico Morrichelli, al quale vanno i nostri ringraziamenti ed un caloroso abbraccio.
Sul podio femminile la riconferma al primo posto di Consuelo Sallustio, atleta dell’associazione L’Arpiglio di Campobasso. Al secondo posto la giovanissima Stella Franco da Anzio, che si è divertita con il fratello durante le qualificazioni. Molisana anche Annalisa Carpinelli, terza classificata e sul podio del nostro street anche in altre edizioni.
Il podio maschile è stato occupato al primo posto dal foggiano Roberto Piscopo. Secondo classificato il campobassano Luca Silvaroli, atleta dell’associazione L’Arpiglio e sul nostro podio anche in altre edizioni. La terza posizione è stata guadagnata da Massimo Sammartino, abruzzese ma potremmo dire molisano di adozione!
Podio unico per la categoria Junior perché consideriamo tutti vincitori i piccoli atleti che partecipano al nostro Street.
Anche quest’anno la formula ormai collaudata del nostro Street si è arricchita di nuovi elementi, primo tra tutti la collaborazione con i soci della sezione CAI di Campobasso, i quali ci hanno affiancato durante tutta la durata del contest, impegnati attivamente come giudici di gara, al desk informazioni e in tutto ciò che sia stato utile al fine di ottenere il successo sperato.
Altra preziosa collaborazione ci è stata offerta dai volontari dell’associazione Volontari Carabinieri, nucleo di Campobasso, i quali hanno presidiato le zone chiuse al traffico permettendo ai nostri atleti di gareggiare in tutta sicurezza.
La parte tecnica si è rinnovata grazie all’utilizzo gratuito dell’App Just Climb tramite la quale abbiamo seguito dalle preiscrizioni fino alla classifica finale tutti gli atleti che l’hanno scaricata.
Ed eccoci ai ringraziamenti, che facciamo con estremo piacere a tutti gli sponsor, tecnici e non, che hanno creduto in noi; Alta Quota, Campo Base Mountain Equipment, Decathlon Campobasso, E9, MWHolds, Alex & Friends, Di Paola Viaggi, La Molisana, Mondolavoro 626, Pasquarelli Auto, Piergomme, TS infissi, Cosmo srl, Enoteca Cefalo, Acqua Molisia, Caffè Giugliano, Di Lella Bakery, Fornaro High Tech Store, Moligel, Pizzeria Tonino Palazzo, PMK Risuolatore Calzolaio, Birreria La Piana Dei Lupi, Papa Cioccolato e Confetti, Birreria con Cucina “Ciapìn”, Abita Arredo, St.Art Printing Solution, Bar Centrale, Farmacia Coccaro, Aero Club ” I Picchi, Agriturismo Colle San Pietro;
Antonio Battista, Sindaco del Comune di Campobasso, e Maria Rubino ed Emma De Capoa rispettivamente Assessore allo Sport ed alla Cultura del Comune di Campobasso;
Enrico Morrichelli, tracciatore ufficiale del Contest, per aver messo a nostra disposizione la sua professionalità;
Sezione CAI di Campobasso e associazione Volontari dei Carabinieri, sezione di Campobasso, per il supporto offerto;
Nino Carpenito e Fabiana Ferraro, dell’associazione Malatesta, per aver seguito gli atleti della categoria junior offrendo ai piccoli iscritti al contest l’opportunità di divertirsi in gruppo ed in sicurezza;
Teleregione Molise, per la presenza durante la manifestazione e per la divulgazione della notizia;
un ringraziamento anche a noi di Orizzonti Verticali, organizzatori del Contest, per averci creduto, aver tenuto duro ed esserci riusciti.
Il nostro ringraziamento finale è per tutti voi iscritti al Contest per non aver ceduto sotto la negatività delle previsioni meteo e per aver deciso di divertirvi con noi.
A questo punto non resta che dire a tutti voi…